Edizioni Proget fa uso di cookie. Proseguendo nella navigazione di questo sito tu acconsenti all'uso dei suddetti cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi al link dell'informativa Privacy.

Email

Le competenze per un nuovo umanesimo. La rivoluzione possibile

PREZZO DI COPERTINA € 14,00 / SCONTO 10% € 12,60 compreso spedizione
Prezzo per unità (KG):
Prezzo di vendita: 12,60 €
Sconto: 1,40 €
copertina-competenze-per-un-nuovo-umanesimo-2
  • copertina-competenze-per-un-nuovo-umanesimo-2
Descrizione

DETTAGLI

Editore: Proget Edizioni

Autore: Annarita Doardo

Pagine: 154

Lingua: Italiano

Anno edizione: 2017

ISBN: 978-88-94869-16-6

PRESENTAZIONE

… amo la scuola perché è sinonimo di apertura alla realtà: non abbiamo diritto ad aver paura della realtà!
La scuola ci insegna a capire la realtà …

papa Francesco

SOMMARIO

 «Il costrutto delle competenza porta in sé - scrive d. Lorenzo Celi nella Prefazione al libro - un radicale mutamento del concetto di apprendimento che, abbandonata la staticità del metodo meramente trasmissivo, attiva nello studente conoscenze, abilità acquisite e atteggiamenti piú appropriati per affrontare problemi e tentare di risolverli, restituendo alle discipline il ruolo di mezzi, e non di fini, promuovendo cosí un “sapere agito” che intersechi, in un dinamismo generativo, l’imparare a conoscere, l’imparare a fare, l’imparare a convivere e, infine, l’imparare a essere».

La definizione dei “traguardi di competenza” e degli “obiettivi di apprendimento”, definiti e sviluppati nelle unità di apprendimento, sprona l’insegnante a interrogarsi sulla significatività del suo insegnamento, mettendo al centro lo studente, evitando qualsiasi autoreferenzialità.

Da qui alcune domande: perché la didattica trasmissiva dovrebbe essere sostituita con quella per competenze? Cos’ha la vecchia didattica che non funziona, tanto da dover essere accantonata? È una critica indiretta al lavoro dei docenti? E se si trattasse solo di una moda pedagogica passeggera?

L’Autrice in queste pagine tenta di riannodare i fili del percorso teorico, inerente il costrutto pedagogico e didattico della competenza, con le esigenze e i tempi della pratica docente. In tal senso propone strumenti esemplificativi per aiutare a procedere nelle fasi della progettazione e della valutazione per competenze.

Il percorso del libro prende il suo avvio rispondendo agli interrogativi di cui sopra e si sposta poi a cercare di esplicitare i riferimenti concettuali e linguistici necessari per acquisire una graduale consapevolezza dell’orizzonte progettuale e valutativo in cui si situa questa didattica. L’Autrice, infine, condivide con il lettore un percorso di costruzione di strumenti utili per la progettazione e valutazione per competenze.

Questo libro può diventare un compagno di strada degli insegnanti, in particolare degli insegnanti di religione cattolica, spronandoli a diventare sempre piú “competenti nelle competenze” non solo per una buona scuola, ma pensando a un’ottima scuola per una crescita integrale dello studente, contribuendo a un nuovo umanesimo.

AUTORE

Annarita Doardo
Laureata in Lettere e in Scienze Religiose a Padova, insegna religione nella scuola secondaria di primo grado. Collabora con scuole ed enti per attività di formazione sulla didattica per competenze.

DESTINATARI

Insegnanti, Insegnanti di religione cattolica, educatori, formatori.

PAROLE CHIAVE

Educazione, competenze, didattica, studenti, insegnanti, scuola, religione cattolica, nuovo umanesimo, …

INFORMAZIONI

Prendere contatti con PROGET EDIZIONI: 049 643195 • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Video

DETTAGLI

Editore: Proget Edizioni

Autore: Annarita Doardo

Pagine: 154

Lingua: Italiano

Anno edizione: 2017

ISBN: 978-88-94869-16-6

PRESENTAZIONE

… amo la scuola perché è sinonimo di apertura alla realtà: non abbiamo diritto ad aver paura della realtà!
La scuola ci insegna a capire la realtà …

papa Francesco

SOMMARIO

 «Il costrutto delle competenza porta in sé - scrive d. Lorenzo Celi nella Prefazione al libro - un radicale mutamento del concetto di apprendimento che, abbandonata la staticità del metodo meramente trasmissivo, attiva nello studente conoscenze, abilità acquisite e atteggiamenti piú appropriati per affrontare problemi e tentare di risolverli, restituendo alle discipline il ruolo di mezzi, e non di fini, promuovendo cosí un “sapere agito” che intersechi, in un dinamismo generativo, l’imparare a conoscere, l’imparare a fare, l’imparare a convivere e, infine, l’imparare a essere».

La definizione dei “traguardi di competenza” e degli “obiettivi di apprendimento”, definiti e sviluppati nelle unità di apprendimento, sprona l’insegnante a interrogarsi sulla significatività del suo insegnamento, mettendo al centro lo studente, evitando qualsiasi autoreferenzialità.

Da qui alcune domande: perché la didattica trasmissiva dovrebbe essere sostituita con quella per competenze? Cos’ha la vecchia didattica che non funziona, tanto da dover essere accantonata? È una critica indiretta al lavoro dei docenti? E se si trattasse solo di una moda pedagogica passeggera?

L’Autrice in queste pagine tenta di riannodare i fili del percorso teorico, inerente il costrutto pedagogico e didattico della competenza, con le esigenze e i tempi della pratica docente. In tal senso propone strumenti esemplificativi per aiutare a procedere nelle fasi della progettazione e della valutazione per competenze.

Il percorso del libro prende il suo avvio rispondendo agli interrogativi di cui sopra e si sposta poi a cercare di esplicitare i riferimenti concettuali e linguistici necessari per acquisire una graduale consapevolezza dell’orizzonte progettuale e valutativo in cui si situa questa didattica. L’Autrice, infine, condivide con il lettore un percorso di costruzione di strumenti utili per la progettazione e valutazione per competenze.

Questo libro può diventare un compagno di strada degli insegnanti, in particolare degli insegnanti di religione cattolica, spronandoli a diventare sempre piú “competenti nelle competenze” non solo per una buona scuola, ma pensando a un’ottima scuola per una crescita integrale dello studente, contribuendo a un nuovo umanesimo.

AUTORE

Annarita Doardo
Laureata in Lettere e in Scienze Religiose a Padova, insegna religione nella scuola secondaria di primo grado. Collabora con scuole ed enti per attività di formazione sulla didattica per competenze.

DESTINATARI

Insegnanti, Insegnanti di religione cattolica, educatori, formatori.

PAROLE CHIAVE

Educazione, competenze, didattica, studenti, insegnanti, scuola, religione cattolica, nuovo umanesimo, …

INFORMAZIONI

Prendere contatti con PROGET EDIZIONI: 049 643195 • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.