Edizioni Proget fa uso di cookie. Proseguendo nella navigazione di questo sito tu acconsenti all'uso dei suddetti cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi al link dell'informativa Privacy.

Email

Abitare la terra. Custodirne i beni

PREZZO DI COPERTINA € 14,00 / SCONTO 10% € 12,60 compreso spedizione
Prezzo per unità (KG):
Prezzo di vendita: 12,60 €
Sconto: 1,40 €
abitare-la-terra-fronte
abitare-la-terra-retro
Descrizione

DETTAGLI

Editore: Proget Edizioni

Autore: Simone Morandini

Pagine: 200

Lingua: Italiano

Anno edizione: 2012

Dimensioni: 13,5 x 21 cm

ISBN: 978-88-88785-29-5

PRESENTAZIONE

Abitatori di una Terra - pianeta fragile e meraviglioso: cosí potremmo essere detti; esseri umani chiamati a costruire su di essa una vita buona assieme, nella fraternità/sororità e in istituzioni giuste.

Poche parole per disegnare una condizione nella quale le relazioni interumane sono inscindibilmente legate a quelle che intratteniamo con il mondo attorno a noi, quello che diciamo ambiente o natura, lo spazio in cui siamo radicati. Poche parole per dire anche che la grave crisi che oggi sperimentiamo nei nostri rapporti con la Terra impone un profondo ripensamento delle forme sociali e politiche che abbiamo dato al nostro vivere assieme, come delle modalità d’uso della tecnica. 

La forma sociale ed economica cui siamo abituati non ha futuro, non è sostenibile, ed è tempo di cambiare: molti uomini e donne lo stanno comprendendo. Ma come cambiare? In quali direzioni orientare il cambiamento? E dove trovare le energie per attivarlo? A questi interrogativi risponde il libro delineando prospettive per imparare a vivere esistenze leggere e sostenibili, operare in rete per la cura della Terra, stimolare le stesse istituzioni a una corresponsabilità per essa.

AUTORE

Simone morandini
Coordinatore del progetto “Etica, Filosofia e Teologia” della Fondazione Lanza di Padova e membro del Comitato di Redazione delle Riviste “Etica per le Professioni - Questioni di Etica Applicata” e “Studi Ecumenici”.
Membro del gruppo “Custodia del Creato” dell’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e il Lavoro della CEI.

PAROLE CHIAVE

Etica e ambiente, salvaguardia del creato, sostenibilità, natura, corresponsabilità, acqua, terra, educazione, famiglia e ambiente, future generazioni, fragilità, beni comuni, risorse ambientali

MOTIVAZIONE ALL'ACQUISTO

• Il volume analizza in modo diretto e comprensibile i rischi ambientali odierni

• Propone un itinerario di riflessione articolato e coerente che permette di dare alla crisi ambientale delle soluzioni che coinvolgono tutti, non solo gli addetti ai lavori

• Coinvolge gli addetti ai lavori, ma interpella soprattutto gli “educatori” (famiglia, scuola, pubbliche istituzioni) affinché favoriscano prioritariamente azioni formative orientate a promuovere una piú consapevole e responsabile cultura ambientale.

INFORMAZIONI

Prendere contatti con PROGET EDIZIONI: 049 643195 • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Video

DETTAGLI

Editore: Proget Edizioni

Autore: Simone Morandini

Pagine: 200

Lingua: Italiano

Anno edizione: 2012

Dimensioni: 13,5 x 21 cm

ISBN: 978-88-88785-29-5

PRESENTAZIONE

Abitatori di una Terra - pianeta fragile e meraviglioso: cosí potremmo essere detti; esseri umani chiamati a costruire su di essa una vita buona assieme, nella fraternità/sororità e in istituzioni giuste.

Poche parole per disegnare una condizione nella quale le relazioni interumane sono inscindibilmente legate a quelle che intratteniamo con il mondo attorno a noi, quello che diciamo ambiente o natura, lo spazio in cui siamo radicati. Poche parole per dire anche che la grave crisi che oggi sperimentiamo nei nostri rapporti con la Terra impone un profondo ripensamento delle forme sociali e politiche che abbiamo dato al nostro vivere assieme, come delle modalità d’uso della tecnica. 

La forma sociale ed economica cui siamo abituati non ha futuro, non è sostenibile, ed è tempo di cambiare: molti uomini e donne lo stanno comprendendo. Ma come cambiare? In quali direzioni orientare il cambiamento? E dove trovare le energie per attivarlo? A questi interrogativi risponde il libro delineando prospettive per imparare a vivere esistenze leggere e sostenibili, operare in rete per la cura della Terra, stimolare le stesse istituzioni a una corresponsabilità per essa.

AUTORE

Simone morandini
Coordinatore del progetto “Etica, Filosofia e Teologia” della Fondazione Lanza di Padova e membro del Comitato di Redazione delle Riviste “Etica per le Professioni - Questioni di Etica Applicata” e “Studi Ecumenici”.
Membro del gruppo “Custodia del Creato” dell’Ufficio Nazionale per i Problemi Sociali e il Lavoro della CEI.

PAROLE CHIAVE

Etica e ambiente, salvaguardia del creato, sostenibilità, natura, corresponsabilità, acqua, terra, educazione, famiglia e ambiente, future generazioni, fragilità, beni comuni, risorse ambientali

MOTIVAZIONE ALL'ACQUISTO

• Il volume analizza in modo diretto e comprensibile i rischi ambientali odierni

• Propone un itinerario di riflessione articolato e coerente che permette di dare alla crisi ambientale delle soluzioni che coinvolgono tutti, non solo gli addetti ai lavori

• Coinvolge gli addetti ai lavori, ma interpella soprattutto gli “educatori” (famiglia, scuola, pubbliche istituzioni) affinché favoriscano prioritariamente azioni formative orientate a promuovere una piú consapevole e responsabile cultura ambientale.

INFORMAZIONI

Prendere contatti con PROGET EDIZIONI: 049 643195 • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.